Gli spiriti del Messico

Negli ultimi anni il mondo dei distillati messicani ha avuto una significativa evoluzione. Fino a poco tempo fa, sicuramente ve lo ricorderete, nell’angolo Messico di ogni bancone troneggiavano un massimo quattro prodotti di dubbia qualità e la parola “mezcal” rievocava immagini esotiche e misteriose, con qualche rimando ai poveri vermetti dimenticati nel fondo delle bottiglie. … Continua a leggere Gli spiriti del Messico

Mollo tutto e apro un bar sulla spiaggia: buone ragioni per farlo a Barbados

Quante volte abbiamo sentito dire, più o meno per scherzo, “adesso mollo tutto e apro un bar sulla spiaggia”? Sembra il sogno nel cassetto di chiunque, una vita senza scarpe coi lacci. Ma ammettendo che qualcuno effettivamente abbandoni scrivanie e grigiumi cittadini per dedicarsi alla mono stagione: quale spiaggia sceglierebbe? Barbados, un mare qualunque Penso … Continua a leggere Mollo tutto e apro un bar sulla spiaggia: buone ragioni per farlo a Barbados

Chios: l’isola greca al sapore di mastiha.

Ho comprato la mia prima bottiglia di Skinos mastiha all'aeroporto di Atene nel 2012 senza sapere bene cosa fosse. C’era una bella sfilata di bottiglie bianche molto accattivante, un cartello da Duty Free "prodotto greco numero uno" o qualcosa del genere, e io ero una giovane bartender, facile preda per la signorina addetta alle vendite. … Continua a leggere Chios: l’isola greca al sapore di mastiha.

Giappone: piccola guida per il viaggiatore assetato

Il Giappone è un paese bellissimo e assurdo. In due settimane di viaggio almeno una volta al giorno ho pensato “questi sono fuori”, ma anche “li adoro”, e ancora “sono pazzi”. Parliamo di bar con le cameriere vestite da manga, coi gatti e i gufi (anche insieme), panini a forma di mostri, gelati a forma … Continua a leggere Giappone: piccola guida per il viaggiatore assetato